Tariffe aggiornate Allegato VII. Verifiche periodiche attrezzature DM 11/04/2011.

Con riferimento all’aggiornamento delle tariffe per le attività di verifiche periodiche relativamente al biennio 2021-2022 scaduto il 30 novembre u.s.,  le tariffe per le verifiche periodiche  delle attrezzature di lavoro di cui all’allegato VII “Verifiche di attrezzature” del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, sono state aggiornate, ai sensi dell’articolo 1, comma 2 del decreto dirigenziale 23 novembre 2012 (Comunicato pubblicato sulla GURI 29.11.2012, n. 279), sulla base dell’indice ISTAT dei prezzi al consumo per famiglie di operai ed impiegati, pari a 1,149%.
Alla presente, si allegano, ad ogni buon conto, le tabelle riportanti le tariffe aggiornate che sono pubblicate, sul portale dell’INAIL “Soggetti Abilitati”, come da comunicazione del medesimo Istituto del 22 novembre 2022.

TABELLA N. 1

TARIFFE PER LE VERIFICHE PERIODICHE DELLE ATTREZZATURE DI LAVORO DI CUI ALL’ALLEGATO VII DEL DECRETO LEGISLATIVO n. 81/2008

Tabella n. 1A
Attrezzature di lavoro del gruppo SP – Sollevamento persone Prima verifica periodica Verifica periodica successiva alla prima
Piattaforme di lavoro autosollevanti su colonna € 392,18 € 291,77
Ascensori e montacarichi da cantiere € 392,18 € 291,77
Carri raccogli frutta € 303,58 € 179,55
Scale aeree ad inclinazione variabile manuali € 362,64 € 253,96
Scale aeree ad inclinazione variabile motorizzate € 392,18 € 291,77
Ponti mobili sviluppabili a sviluppo verticale ad azionamento manuale € 362,64 € 253,96
Ponti mobili sviluppabili ad azionamento motorizzato € 392,18 € 291,77
Ponti sospesi manuali o motorizzati, compresi i relativi argani (1 ) € 362,64 € 253,96

(1) la tariffa si riferisce ai ponti sospesi sia manuali che motorizzati, sia di tipo leggero che di tipo pesante. Gli argani se compresi nel ponte sono parte integrante dello stesso, non hanno una matricola propria e rientrano nella stessa prestazione.

Tabella n. 1B
Attrezzature di lavoro del gruppo SC – Sollevamento materiali non azionati a mano ed idroestrattori a forza centrifuga Prima verifica
periodica
Verifica periodica
successiva alla prima
Carrelli semoventi a braccio telescopico fisso € 302,38 € 179,55
Carrelli semoventi a braccio telescopico fisso dotati di una o più attrezzature intercambiabili che conferiscono la
funzione di sollevamento materiali con sospensione del carico
€ 387,44 € 245,69
Carrelli semoventi a braccio telescopico fisso dotati di una o più attrezzature intercambiabili che conferiscono la funzione di sollevamento persone € 432,32 € 301,22
Carrelli semoventi a braccio telescopico fisso dotati di più attrezzature intercambiabili che conferiscono sia la funzione di sollevamento materiali che di sollevamento persone € 516,20 € 367,37
Carrelli semoventi a braccio telescopico girevole € 333,12 € 217,34
Carrelli semoventi a braccio telescopico girevole dotati di una o più attrezzature intercambiabili che conferiscono la funzione di sollevamento materiali con sospensione del carico € 432,32 € 301,22
Carrelli semoventi a braccio telescopico girevole dotati di una o più attrezzature intercambiabili che conferiscono la funzione di sollevamento persone € 461,88 € 339,01
Carrelli semoventi a braccio telescopico girevole dotati di più attrezzature intercambiabili che conferiscono sia la funzione di sollevamento materiali che di sollevamento persone € 561,09 € 422,88
Idroestrattori a carica continua (verifica di funzionamento) € 333,12 € 217,34
Idroestrattori a carica discontinua (verifica di funzionamento) € 362,64 € 253,96
Idroestrattori con solventi infiammabili (verifica di funzionamento) € 392,18 € 291,77
Idroestrattori a carica continua (verifica a macchina smontata) € 263,41 € 206,72
Idroestrattori a carica discontinua (verifica a macchina smontata) € 294,12 € 244,52
Idroestrattori con solventi infiammabili (verifica a macchina smontata) € 323,65 € 282,31
Per ogni paniere di riserva (idroestrattori) € 158,29 € 167,74
Argani e paranchi € 243,32 € 141,74
Gru a struttura limitata fino a 500 kg (bandiera, mensola) € 303,58 € 179,55
Gru a struttura limitata oltre 500 kg (bandiera, mensola) € 333,12 € 217,34
Gru a ponte fino a 1.000 kg € 333,12 € 217,34
Gru a ponte fino a 10 t € 362,64 € 253,96
Gru a ponte oltre 10 t € 392,18 € 291,77
Gru a portale a braccio fisso o girevole fino a 10 t € 392,18 € 291,77
Gru a portale a braccio fisso o girevole oltre 10 t € 452,42 € 366,19
Gru a cavalletto € 422,88 € 328,38
Gru a torre € 422,88 € 328,38
Gru a cavalletto per edilizia € 303,52 € 179,55
Gru derrik € 481,95 € 403,98
Gru a braccio fisso o girevole montata su autocarro fino a 3 t € 362,64 € 253,96
Gru a braccio fisso o girevole montata su autocarro oltre 3 t € 422,88 € 328,38
Autogru e simili fino a 10 t € 362,64 € 253,96
Autogru e simili da 10 t fino a 50 t € 422,88 € 328,38
Autogru e simili oltre 50 t € 481,95 € 403,98
Gru di categoria non compresa nelle precedenti € 481,95 € 403,98

 

Tabella n. 1C
Attrezzature del gruppo GVR – Gas, Vapore, Riscaldamento: A) Recipienti gas e vapore, generatori di vapore, tubazioni. (1 di 2) Prima verifica periodica Verifica periodica successiva alla prima
(2) (3) (4) (5)
Recipienti gas e vapore d’acqua (litri x bar) (6)
fino a 1000 € 243,32 € 259,87 € 141,74 € 141,74
oltre 1000 fino a 8000 € 243,32 € 259,87 € 141,74 € 179,55
oltre 8000 fino a 27000 € 272,88 € 283,50 € 179,55 € 217,34
oltre 27000 fino a 125000 € 290,57 € 333,12 € 179,55 € 253,96
oltre 125000 fino a 343000 € 347,29 € 451,22 € 179,55 € 291,77
oltre 343000 fino a 729000 € 378,00 € 526,83 € 179,55 € 328,38
oltre 729000 fino a 1331000 € 452,42 € 856,41 € 217,34 € 366,19
oltre 1331000 fino a 2197000 € 466,60 € 1.298,17 € 217,34 € 403,98
oltre 2197000 fino a 3375000 € 481,95 € 1.912,43 € 217,34 € 440,60
oltre 3375000 fino a 4913000 € 511,48 € 2.723,92 € 253,96 € 478,41
oltre 4913000 fino a 5832000 € 587,07 € 3.203,50 € 253,96 € 552,82
oltre 5832000 € 661,49 € 3.739,79 € 253,96 € 627,24
superficie riscaldata fino a 113 mq € 272,88 € 285,86 € 198,44 € 291,77
superficie riscaldata oltre 113 fino a 197 mq € 333,12 € 333,12 € 217,34 € 328,38
superficie riscaldata oltre 197 fino a 300 mq € 344,92 € 382,72 € 235,06 € 366,19

 

Tabella n. 1D
Attrezzature del gruppo GVR – Gas, Vapore, Riscaldamento: A) Recipienti gas e vapore, generatori di vapore, tubazioni. (2 di 2) Prima verifica periodica Verifica periodica successiva alla prima
(2) (3) (4) (5)
Generatori di vapore con superficie riscaldata oltre 300 mq (7)
producibilità fino a 12 t/h € 368,55  € 382,72 € 253,96 € 328,38
producibilità da 12 t/h a 22 t/h € 380,36 € 451,22 € 253,96  € 328,38
producibilità da 22 t/h a 37 t/h  € 392,18  € 531,56  € 291,77  € 385,08
producibilità da 37 t/h a 60 t/h  € 403,98  € 654,40 € 291,77 € 385,08
producibilità da 60 t/h a 90 t/h € 415,80  € 800,88  € 291,77  € 385,08
producibilità da 90 t/h a 132 t/h  € 428,78 € 999,33  € 328,38  € 440,60
producibilità da 132 t/h a 186 t/h  € 440,60 € 1.253,29  € 328,38 € 440,60
producibilità da 186 t/h a 255 t/h  € 452,42 € 1.571,05  € 328,38 € 440,60
producibilità da 255 t/h a 342 t/h  € 470,14  € 1.970,29  € 328,38 € 440,60
producibilità da 342 t/h a 448 t/h  € 481,95  € 2.452,24 € 366,19 € 497,30
producibilità da 448 t/h a 579 t/h  € 499,65  € 3.047,58  € 366,19  € 497,30
producibilità da 579 t/h a 735 t/h  € 530,38  € 3.750,43 €  366,19  € 497,30
producibilità da 735 t/h a 921 t/h  € 559,91  € 4.589,11  € 366,19 € 497,30
producibilità da 921 t/h a 1141 t/h  € 601,25 € 5.577,79 € 403,98 € 552,82
producibilità da 1141 t/h a 1397 t/h  € 661,49  € 6.744,85  € 403,98 € 552,82
producibilità oltre 1397 t/h  € 721,73 € 6.744,85 € 403,98 € 552,82
Tubazioni
Per ogni tubazione € 94,51 € 64,96  € 88,59

 

Attrezzature del gruppo GVR – Gas, Vapore, Riscaldamento: B) Impianti centrali di riscaldamento utilizzanti acqua calda sotto pressione con temperatura dell’acqua non superiore alla temperatura di ebollizione alla pressione atmosferica, aventi potenzialità globale dei focolai superiori a 116 kW Prima verifica periodica Verifica periodica successiva alla prima
Impianti di riscaldamento oltre 116 kW € 422,88 € 328,38
INSIEMI:
La tariffa per gli insiemi si ottiene sommando le singole tariffe delle attrezzature, rientranti nell’allegato VII del decreto legislativo n. 81/2008, componenti l’insieme. Per insiemi, costituiti da almeno due attrezzature rientranti nel suddetto allegato VII e fino a un massimo di 10, di limitata complessità (punto 4.2.3 dell’allegato II del decreto ministeriale 11 aprile 2011) considerati come Unità indivisibile, ai costi finali si applica una riduzione del 20% sul costo complessivo.
Tabella n. 1E
Altre tariffe  Importo
Sopralluogo a vuoto si applica l’importo minimo tra la tariffa della verifica dell’attrezzatura e l’importo
corrispondente alla tariffa oraria per il tempo impiegato (compresi i trasferimenti)
Tariffa oraria per ogni operatore impegnato  € 106,32

Note:
(0) Le tariffe si intendono onnicomprensive di tutte le spese.
(1) La tariffa si riferisce ai ponti sospesi sia manuali che motorizzati, sia di tipo leggero che di tipo pesante.
(2) Prima verifica periodica nel caso di attrezzature e attrezzature facenti parte di insiemi soggetti a verifica di messa in servizio (D.M. 329/04).
(3) Prima verifica periodica nel caso di attrezzature facenti parte di insiemi non soggetti a verifica di messa in servizio (art. 5 D.M. 329/04).
(4) Verifica periodica successiva alla prima consistente in verifica di funzionamento e/o interna.
(5) Verifica periodica successiva alla prima comprensiva di verifica di funzionamento e/o interna e verifica di integrità.
(7) Le tabelle relative ai generatori di vapore comprendono i seguenti generatori/forni:
Attrezzature di cui al D.M. 11 aprile 2011 – all’allegato II, punto 1.1.3 Lettera a) 2. Generatori di vapore d’acqua
Lettera a) 3. Generatori di acqua surriscaldata
Lettera a) 6. Forni per le industrie chimiche ed affini
Lettera a) 2. Generatori di vapore d’acqua
dal costruttore (carico massimo continuo).
Lettera a) 3. Generatori di acqua surriscaldata
Per i generatori di liquidi surriscaldati (capo I, titolo I, del decreto ministeriale 1° dicembre 1975) di superficie riscaldata maggiore di 300 mq, distinti in base alla potenzialità espressa in kW, 697,8 kW sono considerati equivalenti ad 1 t/h di vapore.
Lettera a) 6. Forni per le industrie chimiche ed affini
INSIEMI:
La tariffa per gli insiemi si ottiene sommando le singole tariffe delle attrezzature, rientranti nell’allegato VII del decreto legislativo n. 81/2008, componenti l’insieme. Per insiemi, costituiti da almeno due attrezzature rientranti nel suddetto allegato VII e fino a un massimo di 10, di limitata complessità (punto 4.2.3
dell’allegato II del decreto ministeriale 11 aprile 2011) considerati come Unità indivisibile, ai costi finali si applica una riduzione del 20% sul costo complessivo.
Impianti di riscaldamento oltre 116 kW
Per superficie riscaldata si intende quella definita dal fabbricante. Nel computo della superficie riscaldata non si tiene conto della superficie del’eventuale surriscaldatore, né di quella dell’eventuale economizzatore facente parte integrante della caldaia: va invece considerata, aggiungendola a quella del generatore, la
superficie dell’eventuale economizzatore-vaporizzatore. Quando si tratta di caldaie valutate per la loro producibilità (t/h di vapore) per quest’ultima agli effetti della tariffa si assume quella dichiarata
Per i forni facenti parte di impianti per la lavorazione di olii minerali (capo II, titolo I del D. M. 1° dicembre 1975) distinti in base alla potenzialità espressa in kW è fatto riferimento: ad una equivalenza di 697,8 kW per ogni t/h di vapore: ed alla fascia tariffaria per generatori di vapore con superficie riscaldata
oltre 300 mq, restando inclusi nel primo scaglione della predetta fascia tutti i forni della potenzialità fino a 8373,6 kW.