Gru

226

Dispositivo elettromeccanico ad azionamento idraulico finalizzato al sollevamento e lo spostamento di materiali e carichi pesanti. E’ un sistema costituito essenzialmente da uno o più bracci che possono essere fissi o estensibili con movimento rotativo intorno al suo asse ortogonale al suo piano di appoggio. La gru è un attrezzatura essenzialmente dotata di un gancio a cui vengono fissati i carichi da sollevare con l’ausilio di elementi flessibili quali funi e catene.
Si definiscono gru tutte le attrezzature il cui sollevamento determina una oscillazione del carico, oscillazione per la quale si determina una instabilità statica di ribaltamento.
Questo è il motivo per il quale i carrelli elevatori semoventi industriali con forche non sono soggetti a verifica periodica.

Esistono in commercio tantissime tipologie di gru, che in virtù delle proprie caratteristiche meccaniche assolvono funzioni diverse.

54321
(0 votes. Average 0 of 5)